VALDINIEVOLE

Sabato, 23 Febbraio 2019 11:05

Arrestato a scuola con due dosi di droga negli slip

Al Sismondi di Pescia uno studente di 21 anni. In casa altra droga

PESCIA – Aveva due dosi di droga negli slip. Lo hanno scoperto fra i banchi di scuola i cani della unità antidroga del Nucleo cinofili di Firenze. Piccole dosi di marijuana e hashish pronte ad essere spacciate probabilmente proprio nella scuola.

E' successo ieri mattina all'Istituto professionale “Sismondi-Pacinotti” di via Aldo Moro a Pescia, durante un controllo che i carabinieri di Pescia avevano concordato con la direzione dell'Istituto. Uno studente di 21 anni, al 5° anno di corso, residente a Monsummano e con con alcuni precedenti di polizia a suo carico, è stato trovato in possesso due piccole quantità di marijuana e di hashish, nascoste negli slip, che non sono state considerate per uso personale ma pronte per lo spaccio.

Il sospetto è stato confermato dalla successiva perquisizione nell’abitazione del giovane: nella camera occupata dal 21enne è stato trovato infatti il materiale necessario a confezionare e pesare le dosi di stupefacente custodito insieme ad una somma di danaro che è stata ritenuta provento dell’illecita attività e quindi sequestrata insieme al materiale stesso.

Il giovane è stato arrestato e posto ai domiciliari.

Dall’inizio dell’anno scolastico, a seguito dei vari controlli antidroga che sono stati svolti in più plessi scolastici della città, sono stati segnalati al servizio tossicodipendenze della prefettura sette giovani e giovanissimi assuntori.

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.