VALDINIEVOLE

Mercoledì, 13 Febbraio 2019 16:54

A Montecatini il carnevale della Misericordia

La festa domenica, la partenza della sfilata da piazza del Popolo

MONTECATINI - Presentato questa mattina in sala consiliare il Carnevale di Montecatini che si terrà domenica 17 febbraio e viene organizzato dalla Misericordia di Montecatini Terme che per l’occasione (grazie esclusivamente ai propri Confratelli e le proprie Consorelle ai quali manda un ringraziamento speciale perché senza di loro questo e molto altro non sarebbe possibile) ha realizzato un carro su cui potranno salire i bambini e le bambine per il primo corteo in maschera della città.

Alle 14 di domenica il ritrovo è previsto in Piazza del Popolo da dove partiranno i carri: uno arriverà direttamente dalla Montagna pistoiese grazie al Comitato Parrocchiale per le Feste di San Marcello di Don Cipriano.

La sfilata arriverà per le 14,30 negli spazi all’aperto della parrocchia del Corpus Domini: il corteo, accompagnato dalla banda musicale di Montecatini, passerà da via Marruota che negli ultimi mesi ha visto varie attività di animazione realizzate grazie al progetto Pop Up Montecatini (sette nuove attività aperte il 4 dicembre) e che proprio per questo motivo ha visto il coinvolgimento attivo nei nuovi negozi e spazi riaperti.

Per questo motivo Lo Spazio Bianco ha realizzato una serie di laboratori per la costruzione di maschere e costumi nelle scorse settimane, mentre la Cioccolateria Maionchi e la Pizzeria Rusty offriranno una merenda a tutti i bambini negli spazi all’aperto del Corpus Domini. Il pomeriggio sarà all’insegna del divertimento per grandi e piccini con animazioni, truccabimbi e il balletto del Ballet Studio di Montecatini, oltre ad uno stand della Misericordia dove sarà possibile avere informazioni sui servizi e le attività svolte sul territorio.

Il vicesindaco Rucco, l'assessore Bracali e tutti i volontari presenti alla conferenza hanno esteso "l'invito a tutti a partecipare a questa prima edizione del Carnevale, con maschere e vestiti, ma soprattutto con allegria e voglia di stare insieme in una domenica speciale di febbraio".

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.