VALDINIEVOLE

Domenica, 27 Gennaio 2019 23:43

Ciclodromo, nessun rinvio dell'omologazione

Un momento dell'inaugurazione dell'impianto Un momento dell'inaugurazione dell'impianto

Il Sindaco: il via libera della Federazione entro pochi giorni

PONTE BUGGIANESE - “L'omologazione avverrà nel giro di pochi giorni”, è quello che dice il sindaco di Ponte Buggianese, Nicola Tesi, rispondendo a quanto è stato scritto dopo la visita di sabato della Commissione impianti di Federciclismo al Ciclodromo “Alfredo Martini”.

Nessuna bocciatura dell'impianto e nessun rinvio. Soltanto un piccolo slittamento dei tempi e poi l'impianto di Albinatico sarà pronto anche a ospitare manifestazioni ciclistiche.

“Nel corso del sopralluogo di ieri – dice ancora una nota del sindaco Nicola Tesi - la Commissione Tecnica, in particolar modo il coordinatore della struttura tecnica nazionale Ruggero Cazzaniga ha avuto modo di apprezzare la bellezza e la funzionalità dell’impianto, i piccoli dettagli tecnici rilevati dalla Commissione saranno risolvibili all’interno della federazione stessa e questa Amministrazione attende fiduciosa l’omologazione che avverrà nel giro di pochi giorni”.

“L’Amministrazione Comunale sin dall’avvio progettuale del Ciclodromo – precisa il sindaco - si è impegnata ad una collaborazione continua e costante con la Federciclismo ed il suo Presidente Renato di Rocco, collaborazione che ha visto la realizzazione dell’opera secondo gli elaborati progettuali a suo tempo approvati dalla struttura tecnica dell’FCI”.

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.