VALDINIEVOLE

Venerdì, 25 Gennaio 2019 18:07

Da ciclista a gelatiere, la “corsa” infinita di Paolo Fornaciari

L'ex ciclista di Buggiano è il miglior gelatiere del 2019

BUGGIANO - È Paolo Fornaciari, titolare della gelateria “Ultimo Kilometro” di Buggiano, il miglior gelatiere dell’anno 2019. Il riconoscimento è arrivato nel corso dell’ultimo SIGEP, il Salone Internazionale di gelato e pasticceria che si tiene ogni gennaio a Rimini. L’ex ciclista, che per 16 anni ha svolto l’attività come professionista correndo 11 Giri D’Italia, 5 Tour de France, 4 Vuelta de Espana, 10 Milano San Remo, 11 Parigi Roubaix, ha potuto partecipare al concorso finale grazie al suo “Ari Ari”, gelato a base di crema con liquore di Castagneto Carducci, arance e mandarini canditi, arachidi dolci e salati, vincitore al SIGEP del premio “Mille idee per un nuovo gusto”.

“Vincere questo concorso mi ha dato la possibilità di gareggiare per il titolo di Miglior Gelaterie dell’anno - racconta Paolo Fornaciari - a cui partecipano i vincitori di 4 altre categorie: Mille idee per un nuovo gusto, appunto, miglior sorbetto, miglior torta e miglior zabaione. In questa sfida finale i gelatieri hanno 45’ per produrre un gusto con 3 ingredienti estratti a sorte e uno a piacere. Inoltre viene valutato anche il modo di lavorare, come ci si muove nel laboratorio e la conoscenza dei macchinari. Di fronte a me c’era anche il vincitore dell’anno scorso, per cui ottenere questo riconoscimento è motivo di grande soddisfazione”.

Gli ingredienti estratti erano il bitter, una pasta di cioccolato amaro, la nocciola e l'arancia, ai quali Paolo ha aggiunto una granella al tartufino e cacao. Il risultato finale ha conquistato i giudici e incoronato Paolo Gelatiere dell’anno 2019. “Colgo l’occasione per congratularmi con Paolo a nome di tutta l’amministrazione - ha aggiunto di sindaco di Buggiano Andrea Taddei - per questo grande successo, l’ultimo di una lunga serie. Avere sul territorio il maestro gelatiere dell’anno è una cosa che ci riempie d’orgoglio. Buggiano si conferma terra di eccellenze gastronomiche: Paolo che ogni anno porta a casa premi e riconoscimenti, Luca Natalini che con la bella esperienza nel programma Top Chef si è fatto conoscere come chef di caratura nazionale e internazionale. Personaggi bandiera del nostro territorio e che meritano riconoscimenti e sinceri ringraziamenti per tutto quello che fanno”.  

questo articolo è stato offerto da:


1 commento

  • Link al commento Luigi Dragoni Domenica, 27 Gennaio 2019 10:29 inviato da Luigi Dragoni

    Grandissimo Paolo sono felice per il tuo successo

    Rapporto

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.