VALDINIEVOLE

Giovedì, 24 Gennaio 2019 18:31

Cedimento SP 633 a Marliana: intervenga la Regione

Lo chiede il capogruppo di Forza Italia, Marchetti

FIRENZE - Il capogruppo regionale di Forza Italia Maurizio Marchetti interviene sulla annosa vicenda del cedimento della strada Provinciale 633 nel tratto che attraversa il comune di Marliana. La vicenda è - dice Marchetti - “franata sui tavoli della Regione”. Lui stesso infatti ha presentato una Interrogazione “a risposta scritta”, riprendendo le preoccupazioni e i disagi dei cittadini.

Marchetti ripercorre la lunga storia cominciata ormai tre anni fa e che nel frattempo sembra essersi aggravata. Ricorda gli interventi del Comune, della Prefettura, dei tecnici della Provincia. Tutti concordi sulla necessità di lavori di messa in sicurezza.

Da allora – scrive Marchetti - la situazione “piuttosto che risolta e/o contenuta si sarebbe nel tempo, si parla di tre anni, addirittura maggiormente compromessa”. Ora, è vero che “la Regione Toscana non detiene titolarità né competenza diretta sulla SP 633 – osserva Marchetti nel suo testo – ma ne ha invece sull’assetto idrogeologico del territorio e la difesa del suolo, in particolare potendo contare sugli uffici di Genio Civile preposti e dedicati”. E allora, domanda Marchetti alla giunta toscana: è possibile fare qualcosa? E semmai cosa? La Provincia ha mai interessato la Regione del cedimento a Marliana? La parola al governo regionale che dovrà rispondere entro due mesi.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.