VALDINIEVOLE

Giovedì, 24 Gennaio 2019 16:18

Le classi del Salutati-Cavalcanti in visita a Dachau

Gli studenti del terzo anno lo visiteranno il 27 gennaio

BUGGIANO - Un’esperienza toccante e commovente, un’occasione d’oro per ascoltare, imparare e riflettere.

Sarà una Giornata della Memoria molto speciale quella attende gli alunni delle classi terze dell’Istituto Comprensivo Secondario di primo grado Salutati-Cavalcanti, che il prossimo 27 gennaio avranno l’opportunità di visitare il campo di concentramento di Dachau, il primo campo di sterminio nazista nel quale, a cavallo degli anni ‘30 e ‘40 del novecento, persero la vita oltre 40mila persone.

Il viaggio, in programma dal 26 al 28 gennaio, darà la possibilità ad un gruppo di 54 studenti accompagnati da 6 insegnanti di visitare la città di Monaco di Baviera, il campo di concentramento di Dachau e il museo della Shoah, infine di visitare la città di Innsbruck.

Il progetto di ampliamento formativo è stato curato dall’assessore ai servizi sociali e sanità Sara Viti in collaborazione con l’amministrazione, mentre il costo della visita è stato finanziato quasi totalmente dal comune di Buggiano.

“È un'iniziativa che abbiamo fortemente voluto - spiega Sara Viti - questo è il secondo anni consecutivo e dopo i responso molto positivo espresso da ragazzi ed insegnanti abbiamo deciso di riproporlo. Credo che sia una bella occasione per lanciare un messaggio importante, soprattutto in questo momento storico, contro i pregiudizi e le discriminazioni. Conoscere bene la storia aiuta ad essere più aperti e tolleranti, un autentico antidoto contro l’odio e la paura di è chi diverso da noi”.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.