VALDINIEVOLE

Lunedì, 21 Gennaio 2019 10:14

Ristorante con dipendenti a nero: 6mila euro di multa

Un locale in piazza D'Azeglio, sospesa l'attività 

MONTECATINI - I carabinieri di Montecatini sono stati impegnati nel fine settimana in una serie di servizi a largo raggio nel territorio nel corso dei quali sono stati controllati vari esercizi pubblici con l’ausilio del personale del Nucleo Carabinieri dell’Ispettorato provinciale del lavoro.

In un ristorante di piazza D’Azeglio è stata riscontrata la presenza di tre dipendenti, su nove, senza assicurazione. Al titolare è stata sospesa l'attività fino al pagamento della sanzione amministrativa prevista di seimila euro.

Nel corso di contestuali attività di controllo del territorio e della circolazione stradale, è stato invece arrestato M.V., 46enne di Monsummano terme già sottoposto a detenzione domiciliare, colpito da un provvedimento di revoca della misura emesso dal Tribunale di Pistoia per le reiterate evasioni.

L’uomo è stato trasferito nel carcere di Pistoia. A Montecatini invece un operaio 21enne di Lamporecchio è stato denunciato per il possesso di un coltello di genere proibito che nascondeva in auto.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.