VALDINIEVOLE

Martedì, 15 Gennaio 2019 17:17

Oltre un milione a Montecatini per la sicurezza delle scuole

Adeguamento sismico per la Pascoli-D'Angeli e la Don Facibeni

MONTECATINI – Il comune di Montecatini ha ottenuto, nell’ambito di finanziamenti destinati a interventi di messa in sicurezza e di adeguamento sismico degli edifici scolastici, due contributi di 700.000 e 350.000 euro per i lavori relativi alle Opere di miglioramento sismico del Complesso Scolastico “G. Pascoli – M. D’AngeliI” e per lavori di Consolidamento delle volte della palestra e del muro di contenimento esterno del Plesso Scolastico “Don Facibeni”.

Per la “Don Facibeni” è già stata affidata la Progettazione definitiva, mentre è in corso la procedura di gara per l’aggiudicazione della Progettazione del secondo progetto.

Sempre nell'ambito dell'adeguamento dei plessi scolastici, attraverso il “Bando cantieri smart 2018” sono arrivati dalla “Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia” due distinti contributi per un totale di 40.000 euro. Attraverso questi finanziamenti è stato affidato l'incarico della Verifica di vulnerabilità sismica dei seguenti edifici scolastici: Scuola Secondaria di primo grado “G. Chini”, Scuola Primaria “Fucini” e Scuola dell’Infanzia “Cinini” - Nievole, Scuola Primaria “Casciani” (per l’importo complessivo di 17.700 euro) e l’esecuzione di prove per la caratterizzazione dei materiali ai fini della vulnerabilità sismica degli stessi edifici (per l’importo di 16.000 euro).

Un incarico distinto è stato affidato per la progettazione di Lavori di consolidamento e realizzazione controsoffitti strutturali nel Plesso Scolastico E. De Amicis e Lorenzini / Merlini” (per l’importo di 26.000 euro)

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.