VALDINIEVOLE

Lunedì, 14 Gennaio 2019 16:43

Successo per la festa dedicata alla farine di castagne

Si è svolta a Vellano dall'11 al 13 di gennaio

VELLANO - La prima festa dedicata alla farina di castagne del nuovo raccolto tenutasi a Vellano dall'11 al 13 gennaio ha registrato un successo di gran lunga superiore ad ogni più ottimistica previsione.

Strapieno alla cena-conferenza dello scorso venerdi e tantissima gente domenica per gustare necci, castagnaccio, frittelle polenta e tante specialità legate alla filiera della castagna e , sopratutto, per incontrare i produttori, parlare con loro, chiedere informazioni su come si produce la farina ed i suoi benefici nell'alimentazione quotidiana.

“Pur avendo lavorato molto intorno a questo progetto- afferma Sandro Maltagliati presidente del circolo Arci- non speravamo in un così grande successo che ha richiamato a Vellano tante persone da tutte le province toscane: crediamo di aver svolto al meglio il compito di promuovere il paese, la Valleriana ed un suo prodotto tipico quale è la castagna.”

“Con la conferenza di venerdi -continua Franchini Roberto coordinatore dell'iniziativa- abbiamo rafforzato il nostro ruolo quali promotori di una intesa completa e ad ampio raggio tra tutti i produttori di castagne al fine ottenere il riconoscimento di un marchio unico che ne attesti la qualità e, di conseguenza, la bontà dei prodotti derivati. Della nostra iniziativa ne hanno parlato i giornali, le tv e la notizia è stata ripresa su molti social a testimonianza di quanto interesse abbiamo suscitato: occorre proseguire l'iniziativa intrapresa e dare oggi concretezza a forme di collaborazione fino a poco tempo impossibili” .

“E' stato veramente un piacere collaborare con gli amici volontari del circolo di Vellano- precisa Stefano Fazzi presidente dell'associazione castanicoltori lucchesi- i risultati fin qui ottenuti lasciano ben sperare per il futuro. Abbiamo conosciuto una realtà molto attenta al territorio, formata da donne ed uomini che hanno voglia di fare e, quando decidono di realizzare iniziative, lo sanno fare molto bene. L'amicizia instaurata per queste prime iniziative non potrà che consolidarsi nel tempo”.

Piena soddisfazione è stata espressa anche dagli assessori comunali Gliori e Bellandi che hanno inaugurato la manifestazione, soffermandosi, nel loro intervento, sulle potenzialità reali del recupero delle selvi e del ritorno alla produzione delle castagne locali.

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.