VALDINIEVOLE

Domenica, 30 Dicembre 2018 10:50

Montecatini, concerto di Capodanno alle Terme Excelsior

Nella scaletta, musiche di Rossini, Verdi, Bizet, Leoncavallo

MONTECATINI - La musica classica torna a scaldare i cuori il primo dell'anno, con il consueto Concerto di Capodanno di Montecatini. E' in programma martedì 1° gennaio la XV edizione del Concerto alle Terme di Montecatini, che prenderà il via come di consueto alle ore 11 nell'elegante Salone Storico delle Terme Excelsior.

A salutare l'arrivo del nuovo anno sarà una ricca scaletta con musiche di Rossini, Verdi, Bizet, Leoncavallo ed altri grandi firme della musica d'autore. Il programma sarà preceduto dall'esecuzione solenne dell'Inno di Mameli, in onore alle numerose personalità istituzionali presenti tra il pubblico.

L'evento, infatti, ospiterà oltre a numerosissimi turisti e concittadini, autorità civili e militari, sia locali che nazionali. Su tutte, è già confermata la presenza del senatore (ed ex ministro) prof. Domenico Fisichella.

A dare vita al prestigioso concerto di Capodanno saranno quattro artisti italiani ben noti ai cultori della grande musica. Sul palco si alterneranno il flautista Arcadio Baracchi, versatile virtuoso capace di performance strumentali pirotecniche; il soprano Eva Mabellini, cantante dal repertorio vastissimo, che la vede da anni apprezzata sui palcoscenici nazionali e internazionali; i due pianisti Angela Avanzati e Giuseppe Tavanti, entrambi nomi celebri da sempre nel cuore del pubblico delle Terme di Montecatini e legati a doppio filo alla vita culturale della città.

Come ormai da felice tradizione montecatinese, l’ingresso al concerto di Capodanno è libero fino all’esaurimento dei posti disponibili in sala; eventualità che, negli anni scorsi, si è sempre puntualmente verificata.

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.