Stampa questa pagina
Mercoledì, 19 Dicembre 2018 12:34

Pieve a Nievole a sostegno delle famiglie in difficoltà

Modifiche al regolamento comunale delle entrate tributarie

PIEVE A NIEVOLE - Sostegno a chi si trova in difficoltà economiche.

È questa la filosofia che sta alla base delle modifiche introdotte al Regolamento per la disciplina delle entrate tributarie del Comune di Pieve a Nievole, messo a punto grazie al lavoro degli uffici competenti e dell'assessorato al bilancio, finanze e tributi di Lida Bettarini.

Uno strumento innovativo che si rivolge a tutti ma in modo particolare a cittadini in situazioni critiche, introducendo una visione della fiscalità attenta ai bisogni e alle situazioni socio-economiche, con riferimento particolare agli aspetti che incidono maggiormente sulle modalità di pagamento dei debiti.

Tra le novità del Regolamento Comunale delle Entrate Tributarie, spiccano quelle relative alle dilazioni di pagamento che sono di gran lunga migliorative rispetto a quelle precedentemente vigenti.

"L'approvazione di queste modifiche regolamentari, intende ottimizzare l' attività di semplificazione e di avvicinamento tra il cittadino-contribuente e gli addetti al “settore entrate" nel rispetto della loro capacità contributiva - sottolinea l'Assessore Lida Bettarini - a favore dei cittadini onesti, con particolare riferimento a quelli che versano in situazioni di temporanea difficoltà. In questa ottica, si intende evitare l'attivazione delle procedure accertative o coattive per coloro che, potendo avvalersi di una rateizzazione molto dilazionata ne usufruiscono onorando i propri debiti con la pubblica amministrazione, risparmiando così agli uffici energie e procedure che invece continueremo ad attivare nei confronti di coloro che, pur potendo, evitano di pagare le imposte. La sostanza è molto semplice: sostegno a chi è in difficoltà, lotta dura ai furbetti".

questo articolo è stato offerto da: