VALDINIEVOLE

Martedì, 20 Novembre 2018 10:57

Affittano al nero una stanza della casa a due clandestini

Protagonista a Montecatini una coppia di origine marocchina

MONTECATINI – Avevano affittato una stanza della loro abitazione senza alcun contratto a due clandestini albanesi. Sono per questo stati denunciati marito e moglie di origine marocchina, 36 anni lui e 34 lei, entrambi regolari e titolari di un’attività commerciale. I carabinieri del Norm hanno accertato che la coppia aveva affittato al nero per trecento euro mensili, una stanza della propria casa di Montecatini a due 21enni di nazionalità albanese, clandestini.

Questi ultimi, nei cui confronti sono state avviate le procedure finalizzate all’espulsione, sono stati a loro volta denunciati per ingresso e soggiorno illegale in Italia.

L’attività dei carabinieri si è avviata nel corso dei vari servizi preventivi sul territorio eseguiti nel fine settimana, che hanno portato al controllo dei due clandestini.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.