Stampa questa pagina
Giovedì, 15 Novembre 2018 11:39

Montecatini per la prima volta al “Palio dei comuni”

La batteria in cui corre Montecatini La batteria in cui corre Montecatini

Alla sfida correrà il cavallo Tobias del Ronco

MONTECATINI - Domenica 18 novembre all’ippodromo San Paolo di Montegiorgio a Fermo si corre il 30° Palio dei Comuni “Lanfranco Mattii”: per la prima volta è stato invitato anche il Comune di Montecatini, che parteciperà alla sfida con il suo cavallo Tobias del Ronco, guidato da Antonio Di Nardo e allenato dal valdinievolino Gennaro Casillo.  

Sarà una festa di sport e di spettacolo, con corse ad alto livello e con 27 cavalli in rappresentanza di altrettanti comuni, impegnati in tre batterie: i primi 4 classificati di ogni batteria correranno poi la finale per contendersi l’ambito Palio, una delle più importanti corse del calendario del trotto. 

“Ringrazio il comitato organizzatore che ci ha dato la possibilità, come Comune che ha una storia ippica importante, di far parte del Palio – dice il sindaco Giuseppe Bellandi – speriamo di ben figurare ovviamente e sottolineo volentieri tra i 27 comuni partecipanti la presenza di quello di Amandola, centro marchigiano che Montecatini ha “adottato” come ben ricordate a seguito del terremoto dell’agosto 2016 con vaire iniziative di sostegno”.    

Amandola, Ascoli Piceno, Assisi, Campofilone, Castelfrentano, Civitanova Marche, Falerone, Fermo, Grottazzolina, Gualdo Tadino, Loreto, Magliano Di Tenna, Massa Fermana, Mogliano, Monsampietro Morico, Montappone, Monte Urano, Montecatini, Montegiorgio, Montegranaro, Petritoli, Porto Sant’Elpidio, Rapagnano, Ripatransone, Santa Vittoria In Matenano, Sant’Elpidio A Mare, Servigliano sono i 27 comuni che parteciperanno alla XXX edizione del Palio dei Comuni, che si disputerà domenica 18 novembre all’ippodromo San Paolo di Montegiorgio.

questo articolo è stato offerto da: