VALDINIEVOLE

Domenica, 21 Ottobre 2018 11:13

Lamporecchio. Muore a 18 anni sullo scooter contro un muro

Ferito l'altro giovane a bordo. Nessuno dei due aveva il casco

LAMPORECCHIO - Uno schianto tremendo contro il muro di una casa e per Gixgari Klavis, 18enne di origini albanesi, residente a Lamporecchio, non c’è stato niente da fare: è morto sul colpo.

L’incidente questa notte poco dopo le 3 a Lamporecchio, in via Di Vittorio. Il giovane era a bordo di uno scooter Aprilia 150, dietro di lui un amico di 20 anni. Nessuno dei due indossava il casco.

Da accertare l’esatta dinamica dell’incidente, ma ad un certo punto Klavis ha perso il controllo dello scooter che è finito contro il muro sbalzando sulla strada i due ragazzi.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori inviati sul posto dalla Centrale operativa del 118. Il medico non ha potuto fare altro che constatare la morte del 18enne, mentre l’altro giovane che presentava numerose ferite, è stato trasportato all’ospedale di Empoli dove è stato ricoverato. Non è in pericolo di vita.

Sul luogo dell’incidente, i carabinieri della Stazione di Lamporecchio.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.