VALDINIEVOLE

Domenica, 23 Settembre 2018 16:20

Lamporecchio, nascondeva l'erba nel tappo della benzina

Il 36enne è stato arrestato

LAMPORECCHIO – Nascondeva la marijuana nello sportellino del tappo della benzina e ne custodiva altri 500 grammi nel proprio appartamento a Lamporecchio. Ieri sera un uomo di 36 anni, originario del Nord Italia e residente nel comune della Valdinievole, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze supefacenti.

L'uomo è stato fermato dai carabinieri della compagnia di Empoli, che si trovavano lungo viale Togliatti di Sovigliana per i normali controlli alla circolazione stradale. Ed è apparso subito nervoso, fin da quando i militari gli hanno semplicemente chiesto di mostrare i documenti. L'atteggiamento li ha insospettiti, spingendoli a perquisire l'abitacolo. Ma è stato solo quando un carabiniere ha avuto l'idea di controllare lo sportellino del tappo della benzina che è saltato fuori un involucro di cellophane contenente 13 grammi di marijuana.

La perquisizione si è quindi spostata a Lamporecchio, nell'appartamento del giovane. E qui i militari hanno trovato altra sostanza: due sacchetti per il sottovuoto contenenti 400 grammi – uno nascosto sotto il divano, l'altro nel forno a microonde – e altri 100 grammi circa, nella cucina, distribuiti in barattoli di vetro, bustine, contenitori in plastica.

Lo stupefacente è stato quindi sequestrato, mentre l'uomo è stato arrestato e condotto nel carcere di Sollicciano.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.