VALDINIEVOLE

Lunedì, 10 Settembre 2018 14:33

Bus Lucca-Pescia, via i disagi: la fermata è alla stazione

Soddisfatto il sindaco Giurlani

PESCIA - Una buona notizia per gli studenti che frequentano le scuole del polo scolastico di Pescia ma in generale per tutti i cittadini e per la mobilità sul territorio arriva da Firenze.

Una riunione all’assessorato ai trasporti della regione Toscana ha sbloccato una situazione che creava notevoli difficoltà all’ottimale fruizione del servizio pubblico.

Probabilmente fino dalla prossima settimana, in concomitanza con l’apertura dell’anno scolastico, i bus della Vaibus, società che fa capo alla Ctt Nord, che assicurano il collegamento fra Lucca e Pescia, si fermeranno alla stazione ferroviaria pesciatina e al terminal bus.

Fino a oggi i pullman passavano dalla statale e la fermata era piuttosto difficile e pericolosa.

Con questa novità, si riducono sensibilmente i pericoli e si assicura un importante collegamento fra la stazione e il centro citttadino di piazza XX Settembre, garantendo un salto di qualità della mobilità pesciatina.

“Sono veramente soddisfatto che dopo tanti anni che se ne parla, si sia riusciti a mettere tutti attorno a un tavolo e a procedere con questa operazione di buon senso che migliorerà il servizio e la sua percezione per tanti ragazzi e cittadini - commenta Oreste Giurlani -. Voglio ringraziare la regione Toscana e in particolare l’assessorato ai trasporti, ma anche le province di Pistoia e Lucca e la Vaibus-Ctt Nord. Un atteggiamento positivo che ha permesso di trasformare una sollecitazione del comune di Pescia in un importante risultato per tutti”.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.