VALDINIEVOLE

Giovedì, 09 Agosto 2018 15:37

Chiude per 120 giorni il presidio sanitario di Porta Fiorentina

Chiude per 120 giorni il presidio sanitario di Porta Fiorentina foto archivio

Opere per la realizzazione del Centro Donna

PESCIA - Il sindaco di Pescia Oreste Giurlani ha ricevuto in queste ore una comunicazione da parte della Società della Salute della Valdinievole riguardante la chiusura, dal 1° settembre e per circa 120 giorni, del presidio sanitario di Porta Fiorentina.

La chiusura si rende necessaria per effettuare opere di ristrutturazione per migliorare e potenziare il servizio, come spiega la lettera dei vertici della Società della Salute, con particolare riferimento al consultorio e alle vaccinazioni, che sono appunto presenti nel presidio.

In più, al termine degli interventi previsti, verrà realizzato un Centro Donna, come quello già in funzione a Montecatini, a servizio dell’are ovest della Valdinievole.

Durante i circa quattro mesi che occorreranno per completare i lavori, il servizio vaccinazioni sarà trasferito al presidio di Ponte Buggianese e una parte del consultorio (ostetricia e ginecologo) agli ambulatori della ex-Filanda a Pescia, con l’obiettivo di creare meno disagi possibile ai cittadini.

“Ho accolto con soddisfazione la notizia dell’inizio dei lavori - commenta Giurlani -. Mi sembra che la Società della Salute abbia contenuto bene gli inevitabili disagi che la chiusura temporanea di una struttura comporta. Al termine dei lavori avremo un presidio più funzionale e, soprattutto, un Centro Donna che si collega alla nuova ostetricia dell’ospedale per fornire alle donne della parte ovest della Valdinievole un servizio molto importante, che come amministrazione accogliamo con grande favore e che metteremo in collegamento diretto con i nostri servizi sociali per completarne l’efficacia".

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.