VALDINIEVOLE
Giovedì, 21 Giugno 2018 15:18

Buggiano, al via i lavori alla stazione dei carabinieri

Partiranno anche degli interventi su via Cesare Battisti

BUGGIANO - Ancora lavori pubblici in corso nel Comune di Buggiano. Dopo l’apertura del cantiere del palazzetto dello sport e l’annuncio dei lavori allo stadio, sono partiti questa settimana anche i lavori per la sostituzione del tetto della Stazione dei Carabinieri di Buggiano.

I lavori, dall’importo di circa 40mila euro, riguardano la sostituzione totale della copertura dello stabile che aveva subito danneggiamenti durante il forte vento del 5 marzo 2015.

“L’immobile in cui si trova la stazione dei Carabinieri – spiega il sindaco di Buggiano Andrea Taddei – è di proprietà del Comune. I lavori al tetto sono partiti questa settimana e dovrebbero concludersi in circa un mese, ma abbiamo intenzione a breve di dare il via a nuovi interventi che riguardano la facciata”.

Insieme ai lavori alla Stazione dei Carabinieri partiranno a breve anche degli interventi che riguardano via Cesare Battisti. I lavori riguardano la totale asfaltatura della strada e la realizzazione di nuovi marciapiedi. Oltre a questo, sempre sulla strada, è prevista la verifica dell’attuale sistema di condutture e la realizzazione di tratti di tubazione attualmente inesistenti allo scopo di migliorare lo smaltimento delle acque meteoriche.

In cantiere anche una nuova linea per l’impianto d'illuminazione con l'inserimento di tre nuovi pali. Il costo totale dei lavori è di circa 96mila euro. Il cantiere verrà aperto a breve. È stato infine recentemente approvato dalla Giunta Comunale di Buggiano il progetto per il ripristino e il consolidamento del muro di contenimento di via Regina Margherita a Buggiano Castello.

Il muro aveva subito un cedimento strutturale alcuni anni fa e l’amministrazione, per garantire l’incolumità pubblica, era stata costretta a chiudere la strada al traffico veicolare e pedonale.

“Il muro – continua il sindaco – verrà totalmente smontato e rimontato. Interverremo su un tratto più ampio di quello crollato e abbiamo previsto degli interventi di consolidamento per evitare futuri dissesti. Ovviamente sarà anche ripavimentata la strada danneggiata dal crollo”. Il costo totale dei lavori è di 110mila euro e gli interventi dureranno circa 3 mesi.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Festa PD Santomato