VALDINIEVOLE
Sabato, 16 Giugno 2018 14:34

Montecatini, 31enne picchia la fidanzata e la rapina

E' successo in via Mazzini. Recuperato il cellulare della donna

MONTECATINI - I carabinieri del Norm di Montecatini e della stazione di Ponte Buggianese hanno arrestato nella notte A.N., 31enne pregiudicato di origine marocchina, senza fissa dimora e non in regola con la normativa sul soggiorno.

L’uomo, che era provvisoriamente ospitato dalla fidanzata, una connazionale 36enne, al culmine di un litigio avvenuto nel cuore della notte scorsa, probabilmente provocato anche dal probabile abuso di alcolici, l’ha colpita con un pugno rapinandola dello smartphone e dandosi alla fuga a piedi.

Il 31enne è stato rintracciato poco dopo l’aggressione in via Mazzini dai militari verso i quali non ha opposto resistenza, che lo hanno arrestato. Aveva con se il cellulare rapinato, che è stato immediatamente restituito alla donna, la quale ha riportato lievi lesioni e ha però rifiutato le cure mediche.

L’arrestato è stato condotto al carcere di Pistoia dove sarà interrogato i prossimi giorni.

qui vanno inseriti i moduli banner

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.