VALDINIEVOLE

Venerdì, 08 Giugno 2018 17:55

Il Sesana risale, la soddisfazione di Bellandi

Grazie a un decreto del Ministero dell'Agricoltura

MONTECATINI - Una buona notizia per l'Ippodromo Sesana arrivata in queste ore: dopo essere stato declassato pochi mesi fa, anche con scelte discutibili, riguadagna una fascia (la terza) grazie a un decreto del Ministero dell'Agricoltura.

"Per la stagione in corso è un bel passo in avanti – dice il sindaco Giuseppe Bellandi – ma soprattutto è un riconoscimento per l’attività svolta dal nostro ippodromo, uno dei pochi a registrare 10mila paganti per il Gp di Ferragosto, penalizzato anche per colpe non sue. Con questo posizione riguadagnata, il Sesana potrebbe rivedere montepremi e numero di convegni (scesi a 32 nel 2018, 3 in meno che nel 2017. Un bel risultato ottenuto grazie al lavoro in sinergia svolto dai proprietari della struttura, dall’onorevole Fanucci e dall’intervento a livello politico fatto dalla nostra amministrazione. Tutti sanno quanto mi stia a cuore il mondo dei cavalli, soprattutto per le ricadute che ha per il nostro territorio”.

Il decreto del Ministero dell’agricoltura è stato firmato dal direttore generale Francesco Saverio Abate e riammette tutti gli impianti dichiarati "retrocessi" a febbraio, suddividendo ippodromi di rilevanza strategica (Milano e Roma galoppo o Napoli trotto); di rilevanza istituzionale (Pisa galoppo, Firenze, Roma, Torino trotto); di rilevanza commerciale ( Montecatini e Cesena trotto tra i principali).

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.