Stampa questa pagina
Mercoledì, 06 Giugno 2018 15:36

Arma in pugno rapina una tabaccheria a Chiesina Uzzanese

Arma in pugno rapina una tabaccheria a Chiesina Uzzanese foto archivio Carlo Quartieri

Portato via l'incasso della mattinata

CHIESINA UZZANESE -  Rapinata la Tabaccheria La Tartaruga in via Livornese di sotto a Chiesina Uzzanese.

E’ successo alle 12,30 quando un uomo con il volto coperto dal casco integrale è entrato in tabaccheria armato di pistola minacciando le due commesse. Il rapinatore è poi fuggito a bordo di una moto con l’incasso in direzione di Altopascio.

Le due commesse in stato di shock non hanno subito atti di violenza ma precauzionalmente sono state accompagnate al pronto soccorso di Pescia per accertamenti. Sul posto i carabinieri del Norm di Montecatini e della stazione di Ponte Buggianese. L'uomo, un 33enne di Lucca, è stato arrestato poche ore dopo dai carabinieri ad Altopascio.

questo articolo è stato offerto da: