VALDINIEVOLE

Venerdì, 18 Maggio 2018 13:57

Nuovo spazio per i giovani a Lamporecchio

Il progetto della Società della Salute

LAMPORECCHIO - Uno spazio per favorire l’incontro e la socialità, per dare sfogo alla creatività, per apprendere e giocare. La Società della Salute della Valdinievole e il Comune di Lamporecchio danno vita a un progetto dedicato ai bambini e ai ragazzi.

È stato infatti recentemente firmato un accordo attraverso cui il Comune di Lamporecchio ha deciso di dare in comodato d’uso gratuito alla SdS della Valdinievole un fondo, dotato di servizi, per realizzare un piccolo centro giovani. Lo spazio, situato nella zona centrale del Comune, ha cominciato a funzionare già da alcuni mesi e in via sperimentale ospita il progetto “Il paese di Oz”, che prevede un servizio di doposcuola per ragazzi in fascia di età 6-14 anni, per tre giorni a settimana. L

a volontà della Società della Salute e del Comune è però quella di ampliare il servizio e di rendere lo spazio fruibile a giovani fino ai 18 anni organizzando al suo interno attività adatte alle diverse fasce di età.

“Vogliamo offrire ai giovani – commenta il Presidente della Sds Pier Luigi Galligani – la possibilità di usufruire di un luogo in cui incontrarsi, giocare, studiare e svolgere attività stimolanti e creative. Lo scopo del progetto è quello di favorire l’inclusione sociale e di dare delle alternative ai nostri ragazzi.  All’interno del centro ci sono sempre degli operatori specializzati in grado di dare un supporto e un aiuto”.

“La possibilità di avere nel territorio – continua il sindaco di Lamporecchio alessio Torrigiani - un luogo riservato ai giovani in cui si trova del personale specializzato che garantisca non soltanto la loro sicurezza, ma anche la possibilità di organizzare attività complesse, rappresenta un servizio in più che vogliamo dare alle famiglie. La presenza di luoghi di questo tipo permette ai giovani di svolgere attività diverse da quelle che si svolgono a scuola o in altri luoghi ricreativi. Questo dà la possibilità ai ragazzi di sviluppare la propria creatività e a volte di scoprire i propri talenti. Non soltanto. Luoghi come questo permettono ai giovani di socializzare e di stare a contatto con i propri coetanei in un ambiente informale e giocoso”.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.