VALDINIEVOLE

Giovedì, 17 Maggio 2018 14:30

Pescia, rifiuti. Alia: "Impegno concreto"

nella foto un mezzo di Alia nella foto un mezzo di Alia

In un mese oltre 500 richieste di intervento

PESCIA - “In relazione alle contestazioni mosse ad Alia dal Commissario prefettizio del comune di Pescia, riportate nei giorni scorsi dai mezzi d'informazione, precisiamo che l’azienda è impegnata per l’attivazione di quanto previsto dal Progetto Esecutivo del Servizio di Gestione integrata dei rifiuti urbani, secondo tempi e modalità concordati”.

E’ la nota di Alia. "Sia nella soluzione delle criticità di servizio (abbandoni di rifiuti all’esterno dei cassonetti e sul territorio, puntualità dell’effettuazione del servizio raccolta ingombranti a domicilio, servizio di spazzamento strade), sia nelle risposte dovute ai cittadini al riguardo, l’impegno di Alia nei primi tre mesi di gestione è stato concreto", si legge nella nota.

Dal primo marzo al 7 maggio sono pervenute 546 richieste di ritiro domiciliare e rimozione rifiuti ingombranti abbandonati. Il 53% dei rifiuti ingombranti è stato abbandonato in strada mentre il 47% ha utilizzato il ritiro gratuito a casa. Il 94% delle segnalazioni di abbandono in strada è stato evaso con tempo medio di 3 giorni dalla richiesta; analogamente, il 99% di richieste di ritiro domiciliare sono state evase entro 3 giorni .

Il servizio di spazzamento – spiega Alia - e pulizia strade è avvenuto regolarmente, con l’erogazione nelle prime 9 settimane di servizio di 64 turni di spazzamento manuale e 47 turni meccanico-manuali.

“I referenti dei servizi di Alia sono quotidianamente presenti sul territorio e disponibili per sopralluoghi congiunti con i tecnici dell’Amministrazione Comunale, al fine di verificare direttamente le criticità segnalate, che devono essere puntuali, episodi contestualizzati e non generiche percezioni, per dare risposta chiara ed operativa” continua l’azienda .

Per informare l’utenza delle modalità di contatto con Alia ed illustrare le caratteristiche dei servizi di raccolta differenziata, nello scorso mese di aprile, è stata effettuata la distribuzione alle famiglie di Pescia della guida alla raccolta differenziata e di una cartolina di presentazione del nuovo gestore, con ogni riferimento per i contatti.

“Inoltre, su richiesta dell’Amministrazione Comunale, sono già stati effettuati incontri su specifici aspetti relativi al conferimento di materiali alla stazione ecologica oltre a riunioni dedicate alle associazioni di categoria” conclude Alia.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.