Contenuto Principale

Montecatini, in casa 30 grammi di cocaina. Arrestato spacciatore

nella foto la droga sequestrata dalla Polizia nella foto la droga sequestrata dalla Polizia

MONTECATINI – Nel sottoscala di casa la Polizia hanno trovato circa 30 grammi di cocaina nascosti in un calzino; un bilancino di precisione con residui di polvere bianca; un cucchiaino da caffè; due dosi di coca già pronte per essere vendute; materiale per il confezionamento.

E per detenzione ai fini di spaccio è stato arrestato il proprietario di casa, un 50 enne italiano residente a Chiesina Uzzanese. E’ successo venerdì 13 aprile intorno alle 18.

L’uomo è finito in manette su disposizione del pm Luigi Boccia – che ha diretto le indagini degli uomini di polizia giudiziaria del commissariato di Montecatini con a capo il vicequestore Mara Ferasin – e stamani il giudice del Tribunale ha disposto gli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico.

Appostamenti, pedinamenti, attività investigativa hanno portato alla luce una fiorente attività di spaccio di cocaina del 50enne. Che vendeva cocaina nei pressi di casa e in zone limitrofe. E venerdì i poliziotti lo hanno fermato in auto mentre faceva ritorno alla sua abitazione. Gli agenti hanno trovato e sequestrato un cellulare e, scorrendo i messaggi, sono risaliti alla vendita della droga.

Ma è perquisendo la sua casa che gli investigatori hanno fatto centro: nel sottoscala, adibito a locale lavanderia, sono stati trovati e sequestrati oltre 30 grammi di coca. L’uomo, con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato arrestato.

 

 

 

 

 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna