VALDINIEVOLE
Lunedì, 16 Aprile 2018 17:00

Ponte Buggianese, l'Udc all'attacco: "Quella di Tesi è una candidatura preconfezionata"

PONTE BUGGIANESE - La candidatura a sindaco di Ponte Buggianese di Nicola Tesi (Pd), fa infuriare l'Udc.

La segreteria provinciale dell'Udc di Pistoia e la locale sezione del partito, smentiscono che la candidatura di Tesi sia scaturita da un percorso partecipato, come viene affermato dal Partito democratico, e che la lista che sosterrà Nicola Tesi sia di centro-sinistra, mancando la componente centrista che invece è stata in coalizione negli ultimi cinque anni.

“Dispiace vedere che il Pd – si legge in una nota - cinque anni fa abbia cercato un confronto aperto e molto largo con le altre forze politiche mentre, per questa tornata amministrativa, ha scelto di discutere solo al proprio interno, proponendo poi a tutti gli altri soluzioni già confezionate. Non è questo il metodo che contraddistingue il nostro modo di fare politica. Noi crediamo nel confronto costruttivo, nella discussione sui programmi, nella partecipazione attiva alle scelte che riguardano i cittadini. Presentare un candidato e un programma, chiedendo solo un mero assenso alle scelte fatte in altre sedi, ci sembra un percorso che appartiene ad altri tempi, quando la politica veniva fatta nelle segrete stanze. E' un modo di procedere che non ci appartiene e che, siamo convinti, il Partito Democratico pagherà a caro prezzo al momento del voto. Nei prossimi giorni valuteremo quale strada intraprendere in vista del voto amministrativo di Ponte Buggianese, sempre nell'interesse dei cittadini”.

 

 

qui vanno inseriti i moduli banner

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.