VALDINIEVOLE
Lunedì, 12 Febbraio 2018 10:27

Montecatini, ruba le offerte destinate al canile: bloccato da due migranti

MONTECATINI - Movimentato arresto nel pomeriggio di domenica 11 febbraio in via Leoncavallo.

C.S.B., pregiudicato rumeno ventenne senza fissa dimora, con la scusa di una consumazione è entrato nella pasticceria “Pellegrini” e con mossa fulminea ha afferrato un salvadanaio con le offerte destinate a un canile di Montecatini, strappando la catenella che lo teneva ancorato al bancone e dandosi subito dopo alla fuga a piedi, inseguito dal titolare dell’esercizio.

In quel frangente l’esercente ha chiesto e ottenuto la collaborazione di due giovani nigeriani che sostano abitualmente di fronte alla pasticceria i quali hanno raggiunto il fuggitivo e lo hanno bloccato in attesa dell’arrivo dei militari del Norm, che sono intervenuti dopo pochi minuti.

Il salvadanaio contenente circa 250 euro è stato recuperato integro e restituito al titolare dell’esercizio. Al giovane, che è stato arrestato per tentato furto aggravato, e trasferito nelle camere di sicurezza del comando di via Tripoli, in attesa della direttissima di oggi, sono stati sequestrati altri settecento euro in banconote e monete che aveva con sé, ritenuti di illecita provenienza.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.