Contenuto Principale

Monsummano, 400mila euro dalla Regione per la scuola Martini

MONSUMMANO - “Il finanziamento regionale per i lavori di adeguamento della scuola Martini è davvero una buona notizia, che premia gli sforzi fatti per rifinanziare il fondo regionale per l'edilizia scolastica previsto dalla L.R. 70/2005, un impegno che avevo preso personalmente nel mio lavoro in commissione”.

Così Marco Niccolai, consigliere regionale Pd e componente della commissione cultura e istruzione, commenta il finanziamento di 400mila euro concesso dalla Regione al comune di Monsummano Terme per i lavori alla scuola Ferdinando Martini.

“Sono particolarmente soddisfatto perché grazie a queste risorse il Comune potrà garantire presto un edificio scolastico sicuro, antisismico e privo di barriere architettoniche. Voglio ringraziare sia l’assessore regionale Grieco per aver raccolto la proposta avanzata, che il sindaco di Monsummano Terme, Rinaldo Vanni, e l'assessore Elena Sinimberghi per aver predisposto in tempi rapidi la necessaria progettazione dei lavori per partecipare al bando regionale – continua il consigliere -. La Regione continua ad essere accanto ai Comuni in modo concreto. Monsummano si aggiunge ai Comuni di Larciano, Uzzano e Pescia che negli anni scorsi sono già stati destinatari di fondi provenienti dal bilancio regionale dedicati all'edilizia scolastica, a cui occorre aggiungere gli stanziamenti del Governo nazionale che hanno riguardato altri Comuni della Valdinievole”.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna