Contenuto Principale

Tutto sport a Montecatini con Mct is Mooving

MONTECATINI - Si chiama Mct is Mooving l’evento sportivo promosso per sabato 9 settembre a Montecatini da un’associazione di giovani, la Mt City Farm.

Si tratta di una competizione in diverse discipline (basket 3vs3, calcetto, calciotto, tennis singolo, tennis doppio, bocce, beach volley, staffetta 800m e 1500m) tra quattro maxi-squadre con i nomi degli stabilimenti termali: Tettuccio, Tamerici, Excelsior e Torretta. Ogni squadra avrà quindi numerosi partecipanti che si contenderanno in varie discipline cercando di cumulare i punti e di raggiungere il punteggio più alto. Per la partecipazione è prevista una quota di 10 euro che sarà devoluta ad un'associazione che aiuta i ragazzi disabili.

Fabio Spennato e Federico Luchi, presidente e segretario dell’associazione, assieme ai vice presidenti Carlotta Venturini e Andrea Bellettini e al tesoriere Pietro Gramaglia, fautori del laboratorio di idee e progetti innovativi per il futuro della città, illustrano la giornata di sabato: “Un evento che promuoviamo nell’ambito dell’anno speciale 2017, in cui Montecatini è Comune Europeo dello Sport, anche a vantaggio del sociale e dei giochi Special Olympics del 2018. In base ai punteggi ottenuti durante la giornata di gare, con vari sport protagonisti, la maxi squadra con più punti sarà premiata sabato sera all’Ippodromo Sesana durante l’evento dedicato alla Disfida dei Castelli e dei Comuni, la rievocazione della storica battaglia in cui Pistoia e Montecatini parteciperanno con i cavalieri”.

All’evento di sabato, dalle 16 parteciperà anche il gruppo Montecatini Marathon 19.30, presieduto dalla Sig.ra Antonietta Schettino, che organizza la gara podistica e soprattutto gli organizzatori tengono a ringraziare le strutture che ospiteranno le competizioni: il Circolo Sportivo Torretta, lo Sport Tuscany Village, il Palavinci, il Bocciodromo e la struttura sportiva Playground.

Un bel tentativo di aggregazione cittadina, di accendere i primi riflettori sugli Special Olympics del 2018 e per sostenere una buona causa, sostenuto anche dall’amministrazione comunale “per l’entusiasmo che questi giovani riescono a trasmettere con simili iniziative”.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna