Contenuto Principale

Visita al MO.C.A. per il vescovo di Pescia Mauro Filippini

MONTECATINI TERME - Il vescovo di Pescia Roberto Filippini ha visitato nella giornata di sabato la galleria civica Moca di Montecatini. Con lui l'assessore Bruno Ialuna e don Francesco Gaddini, direttore dell’ufficio dei Beni culturali della diocesi di Pescia.

La visita è arrivata nel giorno che ha preceduto il finissage della mostra “Highlights 3”, che domenica ha chiuso i battenti salutando così l’esposizione delle opere di Henry Moore e altri artisti di spessore tra cui Carlo Carrà, Antonio Possenti e Nidaa Badwan.

Da lunedì 1 giugno il MO.C.A ospiterà infatti la nuova collezione “I love basket”: sabato pomeriggioil Vescovo si è soffermato in particolare nella stanza della Madonna col Bambino attribuita al Sansovino, appena restaurata grazie al buon esito dell’operazione di crowdfunding realizzata dal Comune di Montecatini insieme alla Diocesi, tramite i quali è apparsa finalmente in tutto il suo splendore ai visitatori.

Particolare attenzione è stata prestata dal Vescovo all’immensa opera di Mirò (e alla dettagliata spiegazione dell’assessore Ialuna) nella sala che conclude la visita e anche all’opera “Vita” di Pietro Annigoni, posta di fronte all’ingresso della galleria civica. Al termine della visita, il Vescovo ha firmato il libro delle presenze autorevoli, dando appuntamento a una successiva visita al MO.C.A.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna