TOSCANA

Venerdì, 08 Marzo 2019 23:33

Spacciava ma rilasciando la ricevuta. Arrestato

21enne con base in bosco nell'Aretino,sequestrate 2kg sostanze

SANSEPOLCRO (AREZZO) (Ansa) - Spacciava droga rilasciando anche una ricevuta con l'esatta dicitura ("per cessione dose di sostanza stupefacente"). Protagonista un 21enne arrestato dagli uomini del commissariato di Sansepolcro (Arezzo).
Il giovane, nato e residente a Sansepolcro, aveva allestito una sorta di deposito in un'area boschiva nei pressi della cittadina. Da qui si spostava per raggiungere i clienti e vendere marijuana e hashish rilasciando la ricevuta accuratamente compilata. A lui i poliziotti sono arrivati dopo segnalazioni circa la costante presenza del giovane nel boschetto. Complessivamente gli agenti hanno recuperato quasi due chili di droga tra marijuana e hashish e tremila euro in contanti. Il giovane aveva anche un'agenda con relativi indirizzi dei clienti, tutti giovani di Sansepolcro e dintorni: il 21enne copriva il mercato locale.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.