TOSCANA

Domenica, 03 Marzo 2019 14:40

Spacciatore fugge in moto e cade inseguito dai carabinieri

Aveva più di mezzo chilo di cocaina e 16.000 euro

FIRENZE – E' fuggito con lo scooter per le strade del centro con alle costole un'auto deli Carabinieri che gli avevano intimato l'alt. In via Fabiani ha perso il controllo del mezzo ed è rovinato a terra. Ha proseguito la sua fuga a piedi, ma è stato raggiunto e bloccato. Con sé aveva circa mezzo chilo di cocaina e 16.000 euro in contanti.

Non solo: dopo gli accertamenti è emerso che il 36enne marocchino aveva sulle spalle già una condanna non scontata a un anno di reclusione per reati in materia di stupefacenti.

Tutto è cominciato stamani quando in via XI Agosto la pattuglia del Nucleo radiomobile, in normare servizio di controllo del traffico, ha intimato l’alt al conducente dello scooter che, incurante della segnalazione, ha proseguito la marcia. Ed è cominciato l'inseguimento.

E' stato dalla perquisizione del motociclo che i militari hanno trovato nel bauletto circa 560 grammi di cocaina, suddivisi in due involucri e la somma in contanti di 16.000 euro. L'uomo è stato arrestato e condotto a Sollicciano per scontare la sua pena e per l’udienza di convalida dell’arresto.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.