TOSCANA

Sabato, 23 Febbraio 2019 12:56

Cercano di rubare in casa, scoperti due volte

A San Casciano a volto coperto e con un punteruolo in mano

SAN CASCIANO VAL DI PESA – Sono entrati in casa poco dopo le 20.30 a volto coperto e con in mano un punteruolo. Erano in due e avevano appena forzato la porta.

Quando sono stati sorpresi dai proprietari, marito e moglie, li hanno minacciati spintonandoli e agitando il punteruolo. Si sono fatti consegnare la somma in contanti di 100 euro. Subito dopo è arrivato il figlio della coppia e i due si sono dati alla fuga, fuggendo a piedi per le via circostanti della città. Per fortuna nessuno è rimasto ferito nei concitati momenti in cui i due ladri, per due volte, si sono visti scoperti.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.