TOSCANA

Venerdì, 01 Febbraio 2019 11:06

Incendio in un appartamento, salvate tre persone

L'intervento dei vigili del fuoco a Castelfiorentino L'intervento dei vigili del fuoco a Castelfiorentino

Nella notte e Castelfiorentino, un altro incendio a Campi Bisenzio

CASTELFIORENTINO – Tre persone, fra loro un ragazzo minorenne, sono state salvate dai vigili del fuoco dall'incendio della loro abitazione. La famiglia era rimasta intrappolata dalle fiamme dell'appartamento in piazza Cavour a Sesto Fiorentino.

L'intervento dei pompieri di Firenze e Empoli è avvenuto nel pieno della notte, poco prima delle 5. Da capire ancora le cause che hanno scatenato l'incendio.

La Asl Toscana Centro fa sapere che migliorano le condizioni delle tre persone coinvolte. Si tratta di una coppia di anziani ed un minore che hanno riportato segni da intossicazione da fumo.

Il bambino presentava anche difficoltà respiratorie. La centrale operativa di Empoli ha inviato sul posto 2 automediche (una di Castelfiorentino e l’altra di Certaldo) con a bordo un medico ed infermiere del 118 di Empoli e 2 ambulanze della Misericordia di Castelfiorentino e di Certaldo.

Il soccorso tempestivo ha permesso di trarre in salvo i tre feriti. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco. Il trasporto è avvenuto in codice giallo all’Ospedale San Giuseppe e al momento secondo quanto dichiarato dal dottor Simone Vanni, direttore del Pronto Soccorso di Empoli, il quadro clinico è in netto miglioramento anche secondo i risultati dell’emogasanalisi. La coppia di anziani si trova sempre in ospedale a Empoli; l’uomo è ricoverato in medicina, mentre la donna è in osservazione. Il minore è stato trasportato all’Ospedale Pediatrico Meyer.

Brucia una casa anche a Campi Bisenzio

A Campi Bisenzio un altro intervento a partire dalla 2 e mezzo della notte. Anche in questo caso si tratta dell' incendio in una abitazione in via Catalani. La struttura, che comprende 3 unità immobiliari è stata resa inagibile e 11 persone sono state fatte evacuare: 5 sono state ricoverate per accertamenti per gli effetti del fumo che si è sprigionato. Sul posto vigili del fuco di Calenzano e Firenze Ovest con 16 unità e 5 mezzi.  Anche in questo caso da capire ancora le cause.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.