TOSCANA

Mercoledì, 30 Gennaio 2019 18:42

Siena sotto la neve, disagi, strade bloccate e scuole chiuse

Siena sotto la neve. Sotto, diversi interventi dei vigili del fuoco in provincia Siena sotto la neve. Sotto, diversi interventi dei vigili del fuoco in provincia

Sulla Siena-Grosseto la protezione civile con coperte e bevande calde

SIENA – Disagi per la neve in molte zone della provincia di Siena. I Vigili del Fuoco del Comando di Siena stanno intervenendo dalle ore 13, per diversi problemi, tutti legati alla neve.

Ad Orgia , S Rocco a Pilli, è stata soccorsa una persona (rimasta comunque illesa) , bloccata in macchina per la caduta di una pianta su una strada di campagna.

la zona più colpita è la SS 223, la Siena-Grosseto, che risulta bloccata dal km 52 al km 54 circa., in zona Monticiano. Squadre VF di Siena e Grosseto stanno rimuovendo mezzi pesanti rimasti bloccati sulla strada, da ambedue le direzioni.

In città numerosi interventi soprattutto nella zona ospedaliera , con ingorghi dovuti alla circolazione stradale a causa di alcuni alberi e rami caduti sulle strade. Domani le scuole in provincia di Siena rimarranno chiuse.

In supporto al personale di Siena , squadre sono arrivate anche dal Comando di Arezzo.

 

Circolazione bloccata tra Siena e Grosseto, attivata la Colonna mobile

Alcune decine di veicoli, automobili e mezzi pesanti, si sono intraversati sulla strada provinciale 223 tra Siena e Grosseto nel territorio al confine tra i comuni di Sovicille e Murlo. Subito si sono create code di automobilisti che al momento sono fermi in entrambe le direzioni.

La Protezione civile regionale ha attivato dieci squadre della Colonna mobile con dei moduli di assistenza su carrello per fornire generi di prima necessità, coperte, cibo, bevande calde.

La Sala operativa unificata permanente della Regione Toscana sta coordinando gli interventi del volontariato in collaborazione con il Comitato operativo viabilità della Provincia di Siena, le forze dell'ordine e i vigili del fuoco, in costante raccordo la Prefettura.

La Provincia ha inviato quattro squadre di volontariato con una dozzina di persone per fare assistenza agli automobilisti fermi al freddo.

Tutte le squadre al momento sono impegnate nel soccorrere le persone e nella più rapida rimozione dei veicoli che bloccano la circolazione.

 

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.