TOSCANA

Martedì, 15 Gennaio 2019 16:26

Pisa, per paura del fumo si getta dal 2° piano

L'intervento nella palazzina di Pisa L'intervento nella palazzina di Pisa

Se l'è cavata con qualche lesione. A fuoco la cappa della cucina

PISA – Per sfuggire alle fiamme che si erano sviluppate nel suo appartamento al secondo piano si è lanciato dalla finestra. Il panico è stato più forte della prudenza: il volo da quasi 10 metri per fortuna è stato attenuato da una tettoia di plexiglas e le conseguenze sono state solo alcune lesioni. Un'altra persona presente all'interno è finita anch'essa in ospedale per intossicazioni da fumo.

Tutto è cominciato stamattina in via Sesia a Pisa con il principio d'incendio in cucina, dove ha preso fuoco la cappa di aspirazione, sviluppando un notevole fumo. Nella palazzina sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento rapidamente il rogo.

Sul posto era presente anche personale della Polizia di Stato. La cucina è stata resa momentaneamente non utilizzabile fino a risanamento delle condizioni igienico sanitarie e dell’impianto elettrico.

 

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.