TOSCANA

Sabato, 12 Gennaio 2019 12:15

Firenze, picchia la moglie davanti ai figli: arrestato

Un marocchino di 32 anni, la donna colpita con pugni al volto

FIRENZE - Nel corso della notte i Carabinieri della Stazione di Firenze Peretola, contattati direttamente dalla vittima che già in passato si era rivolta loro per denunciare episodi di maltrattamenti in famiglia da parte del marito, hanno arrestato in via Mario Castelnuovo Tedesco, un cittadino marocchino (L.Y. 32enne).

L'uomo ha colpito la donna con un pugno al volto ed è dovuta ricorrere alle cure del personale medico del pronto soccorso di Careggi per un trauma cranico facciale.

La vittima nel novembre 2018 aveva deciso di rivolgersi ai Carabinieri per denunciare gli episodi di maltrattamenti, iniziati un anno prima, anche alla presenza dei due figli minori.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.