TOSCANA

Sabato, 05 Gennaio 2019 18:28

Decreto sicurezza, Rossi invita Salvini ad un confronto pubblico

La sfida di Rossi: “Vediamo se ha il coraggio di confrontarsi”

FIRENZE - "Sia io che lei dovremmo certamente fare di più per le famiglie in condizioni di povertà assoluta e per il servizio sanitario. Ma vediamo se ha il coraggio di confrontarsi in pubblico, dove vuole e quando vuole, per dimostrare ai toscani e agli italiani cosa lei e cosa io abbiamo fatto fino ad ora per sostenere le persone in difficoltà e per la sanità pubblica".

Lo dice il presidente della Regione Enrico Rossi dopo le critiche del ministro dell'Interno Salvini per il ricorso della Toscana alla Consulta sul decreto sicurezza.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.