TOSCANA

Domenica, 01 Luglio 2018 12:19

Vendeva marijuana a minorenni nel parco: arrestato

Il giovane, di origini nigeriane, è stato portato a Sollicciano

BORGO SAN LORENZO – Sorpreso mentre vendeva una dose di marijuana a due minorenni. Ieri pomeriggio un cittadino nigeriano, ospite dal 2016 di un centro d'accoglienza della zona, è finito in manette per spaccio di sostanze stupefacenti.

Già da diversi giorni i carabinieri della stazione di San Piero a Sieve e del nucleo radiomobile di Borgo San Lorenzo avevano intensificato i controlli sul territorio, in particolare nel parco della Misericordia, per contrastare lo spaccio e il consumo di droga. E un ragazzo del posto era già stato segnalato perché beccato a fumare marijuana su una panchina del parco.

Ieri, poi, l'arresto del ragazzo nigeriano. I militari hanno notato dei movimenti sospetti e si sono posizionati in modo tale da non essere notati. Di lì a poco, hanno assistito al passaggio di sostanze stupefacenti e hanno fermato il giovane, che è stato trovato in possesso di altre dosi di marijuana e trasferito nel carcere di Sollicciano.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.