TOSCANA
Mercoledì, 13 Giugno 2018 17:15

Ruba in un bar e picchia gli agenti della Polfer

L'uomo è stato arrestato; sei giorni di prognosi per gli agenti

FIRENZE – Lesioni personali aggravate a pubblico ufficiale, oltraggio a pubblico ufficiale e rapina impropria. Questi i reati per i quali, ieri pomeriggio, un trentacinquenne rumeno senza fissa dimora è stato arrestato dal reparto operativo della Polfer della stazione di Santa Maria Novella.

Una pattuglia, allertata da una guardia giurata, ha fermato l'uomo che aveva appena rubato tre bottiglie di birra da uno dei bar della stazione. È stato a quel punto che l'uomo ha perso le staffe e si è messo a insultare e a colpire con calci e pugni gli agenti. Arrestato, è stato portato negli uffici della Polfer in attesa di essere giudicato per direttissima.

Per gli agenti colpiti la prognosi è di sei giorni ciascuno.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.