TOSCANA
Lunedì, 04 Giugno 2018 12:24

Firenze, trovato con 14 chili di cocaina nascosta in auto

Firenze, trovato con 14 chili di cocaina nascosta in auto foto generica

Arrestato un polacco di 35 anni

FIRENZE - La scorsa notte, il Comando Provinciale Carabinieri di Firenze, nell’ambito delle attività di controllo coordinato del territorio ed al fine di contrastare lo spaccio ed il consumo di droghe pesanti, ha predisposto alcuni servizi mirati nelle zone del Capoluogo toscano maggiormente a rischio.

A tali servizi hanno preso parte anche i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Borgo San Lorenzo i quali, nel corso di alcuni pattugliamenti nella zona residenziale di Rifredi, hanno notato un’autovettura Tuareg con una persona a bordo, transitare e sostare in strade alquanto defilate e note agli operanti quali punti di smercio della droga.

Quando i Carabinieri hanno proceduto al controllo del veicolo, che nel frattempo si era avvicinato ad un’altra autovettura, il conducente della Tuareg ha opposto immediatamente un’accanita resistenza, tentando di divincolarsi dalla presa dei militari, senza riuscirci. Poco distante, un secondo individuo, accortosi di quanto stava accadendo, ha abbandonato repentinamente la sua autovettura, dandosi a precipitosa fuga nelle strade cittadine e facendo perdere le tracce.

Questa operazione ha permesso ai Carabinieri di scoprire, in un sottofondo nascosto nel sedile posteriore della Tuareg ben 14 panetti di cocaina, del peso complessivo di 14,5 chili, mentre sull’altra autovettura, una Hyundai I-30, sono stati rinvenuti e sequestrati 25.000 euro in banconote da 20 e 50 euro, 180 dollari e 1.190 Zloty polacchi, oltre ad una pistola automatica calibro 7,65 risultata asportata qualche mese fa a Bagno a Ripoli.

Alcuni minuti dopo, in un garage ubicato nella stessa zona della città, risultato in uso al fuggitivo (che è stato comunque identificato dai Carabinieri), sono stati trovati materiale per il confezionamento della droga e una seconda pistola calibro 357 risultata rubata nel 2008 in provincia di Frosinone. L’uomo arrestato è un cittadino polacco di 35 anni, in Italia senza fissa dimora.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.