TOSCANA
Domenica, 03 Giugno 2018 16:52

Firenze, arrestato 39enne per violenza sessuale

Il 24 maggio aveva palpeggiato una australiana

FIRENZE – E’ stato arrestato l’uomo che lo scorso 24 maggio aveva palpeggiato nelle parti intime una australiana. I Carabinieri della Stazione di Firenze Uffizi hanno arrestato Lorenzo Porfidio, 39enne pregiudicato, responsabile della violenza sessuale perpetrata lo scorso 24 maggio ai danni di una cittadina australiana.

Il 24 maggio l’uomo, posteggiato sotto l’abitazione della ragazza in via della Pietra, le si era avvicinato tentando un primo approccio ma al suo rifiuto l’aveva raggiunta alle spalle palpeggiandole le parti intime per poi allontanarsi per via dell’immediata reazione della stessa.

Dopo averlo individuato, i carabinieri lo avevano denunciato alla Procura della Repubblica e segnalato all’Ufficio di Sorveglianza che ne aveva disposto l’immediata carcerazione in sostituzione della misura alternativa dell’affidamento in prova disposto dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Firenze nel settembre 2017 con provvedimento di unificazione di pene concorrenti per reati contro il patrimonio. Ora si trova al carcere di Sollicciano.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.