TOSCANA
Sabato, 14 Aprile 2018 12:07

Firenze, due arresti per spaccio alle Cascine

FIRENZE - Nel pomeriggio di venerdì 13 aprile i carabinieri della stazione di Firenze unitamente ad una unità cinofila antidroga del Nucleo Cinofili Carabinieri arrestavano C.S. e K.O. entrambi 18enni, cittadini del Gambia, senza fissa dimora, pregiudicati.

Predetti, alla vista dei militari che volevano procedere alla loro identificazione nonché al controllo per verificare se celassero sostanza stupefacente sulla loro persona, andavano in escandescenza opponendo resistenza. Prontamente bloccati venivano accompagnati in Caserma e tratti in arresto per i reati di resistenza e violenza a P.U..

Nella medesima circostanza veniva tratto in arresto M.A., 37enne, cittadino marocchino, che risultava essere gravato da un ordine di esecuzione per la carcerazione dovendo espiare una pena di mesi cinque di reclusione per il reato di furto. Dopo le formalità di rito, gli arrestati venivano rispettivamente trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata odierna, mentre M.A. associato al carcere di Sollicciano.

Nel corso del servizio, occultata tra la vegetazione, venivano rinvenuti e posti sotto sequestro a carico di ignoti grammi 70 di marijuana e grammi 215 di hashish, nonché controllate ed identificate 25 persone.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Festa PD Santomato