TOSCANA
Domenica, 12 Novembre 2017 13:37

Agli arresti domiciliari, passeggiava nel centro di Empoli

EMPOLI – Era agli arresti domiciliari ma passeggiava tranquillamente per le vie di della città.

L’uomo, un empolese di 48 anni, è stato arrestato dai carabinieri per evasione.

L’empolese, che era stato arrestato nel mese di settembre per atti persecutori commessi nei confronti della ex moglie, è stato sorpreso dai militari intorno all’una di notte in piazza della Vittoria senza essere autorizzato. Dopo gli atti di rito l’arrestato è stato condotto nuovamente presso l’abitazione, in attesa del rito direttissimo che si terrà lunedì mattina. Nel mese di settembre l’uomo era stato arrestato per aver aggredito verbalmente la ex moglie sulla pubblica via per motivi di gelosia. Nell’occasione le aveva strappato di mano, e poi distrutto, il telefono cellulare.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.