Contenuto Principale

Meteo: domani attesa neve su Firenze

FIRENZE - La Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze informa che a partire dalla giornata di giovedì 12 gennaio sono previste sul territorio precipitazioni che potranno assumere anche carattere nevoso a quote basse e collinari, con maggiori probabilità ed intensità nel tardo pomeriggio di venerdì 13.

“Nelle prossime ore – avverte Angelo Bassi, consigliere delegato della Metrocittà alla Protezione civile - saranno rilasciati ulteriori aggiornamenti sull'evoluzione delle previsioni meteo. Nel ricordare l'obbligo di dotazioni invernali a bordo delle autovetture, raccomandiamo massima attenzione e cautela alla guida. Confidiamo nella collaborazione della cittadinanza”.

Nel corso delle ultime notti, operatori della Viabilità della Città Metropolitana sono stati al lavoro con mezzi spargisale per trattamenti preventivi invernali sulle strade di competenza. La Sala Operativa è in costante contatto con il Consorzio Lamma - Centro Funzionale della Regione Toscana per la valutazione dell'evoluzione meteo dei prossimi giorni.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito

Agenda Toscana

Alla San Giorgio un ciclo di incontri sulla geologia

PISTOIA - “Vi presento Gaia” è il titolo del primo corso di introduzione alla geologia…

28 aprile, alla San Giorgio festa del cane e presentazione nuovo libro sugli animali

PISTOIA - La biblioteca San Giorgio è da anni la casa di tutti coloro che amano gli…

A tutto Swing alla Fondazione Tronci con Bob Jay e Abc band

PISTOIA - Dopo i due stratosferici successi della presentazione dei progetti di Lorenzo…

Il coraggio di stare bene, un ciclo di incontri alla San Giorgio

PISTOIA - Torna alla biblioteca San Giorgio il ciclo "Il coraggio di star bene",…

“Pistoia al centro della scena europea: Scipione de’ Ricci e il sinodo del 1786”: incontro alla biblioteca Forteguerriana

PISTOIA - Nella sala Gatteschi della biblioteca Forteguerriana prosegue il ciclo…

Reportpistoia su Facebook