Contenuto Principale

Firenze, falsi allarmi bomba in banca: denunciata pensionata

FIRENZE - I Carabinieri della Compagnia di Firenze-Oltrarno hanno denunciato per procurato allarme una pensionata di 69 anni.

Tutto iniziava lo scorso 23, quando la pensionata ha pensato bene di telefonare, per ben due volte, a una filiale della Banca di Credito Cooperativo dicendo che al suo interno c’era una bomba. I militari dell’Arma, attivati immediatamente dal personale della filiale, effettuata la bonifica, grazie anche all’ausilio di militari artificieri del locale Comando Provinciale, e verificato che si trattava di falso allarme hanno iniziato una serie di accertamenti che hanno permesso di individuare la pensionata. La 69enne effettuava le due telefonate a distanza di circa due ore l’una dall’altra.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito

Agenda Toscana

Pistoia, musica dl vivo alla San Giorgio

PISTOIA - Torna la musica dal vivo alla Biblioteca San Giorgio. Mercoledì 18 gennaio,…

Verde e Benessere, un forum in Provincia

PISTOIA - La Fondazione Onlus "Attilia Pofferi” organizza per il 20 gennaio prossimo…

Servizio civile, pubblicata la selezione dei candidati

FIRENZE - A partire da oggi, lunedì 16 e fino al prossimo 20 gennaio 2017 su i siti delle…

Corso di inglese per soccorritori e lezioni di primo soccorso aperte al pubblico

PRATO - A partire da lunedì 16 gennaio prossimo, nella Sezione Santa Lucia della Pubblica…

Pistoia, lunedì modifiche alla viabilità in via Abbi Pazienza

PISTOIA - Lunedi 16 gennaio in via Abbi Pazienza, davanti al numero civico 18, dovrà…

Reportpistoia su Facebook