LOCANDA ZACCO
Ristorante - Bed & Breakfast 
Basterebbe la posizione di per sé a promuovere a pieni voti la Locanda Zacco. Scendi dall'auto e ai tuoi piedi c'è la bellissima distesa della Valdinievole e la profondità della piana che va verso Fucecchio, Empoli e Firenze. Magnifico. Il resto, dà sostanza alla prima impressione. La locanda si trova nel comune di Marliana, a 800 metri di altitudine e ad una manciata di chilometri da Montecatini, lungo la strada che tagliando boschi e foreste, raggiunge Prunetta per poi inerpicarsi verso Abetone. Un gioiello incastonato in un mare di verde antico, ricco di bellezza e di storia. Come la locanda. Il ristorante, a conduzione familiare, dispone di una sala principale riscaldata in inverno da un caratteristico caminetto e di una graziosa veranda, per una capienza complessiva di circa 60 persone; in estate invece, il giardino esterno permette di gustare le nostre ricette immersi nella naturale tranquillità della montagna, in un ambiente unico e suggestivo. Il menù della locanda varia ogni settimana, seguendo i cambiamenti che la natura offre nelle varie stagioni dell’anno. Menù ricco e variegato. Gli antipasti, oltre ad un’ampia selezione di affettati e formaggi offrono una scelta di terrine calde, con formaggio fuso in forno, abbinati a frutta, verdura e affettati. Le nostre specialità sono le paste fatte in casa: a partire dai tortelli, con ripieni che variano in base alle stagioni (castagne, zucca, funghi porcini etc.), passando per gli spaghetti, maccheroni e tagliolini, senza dimenticare i risotti o le zuppe nei periodi invernali. In Toscana naturalmente non può mancare la carne; filetti di manzo all’Alpina, o con salsa di Chianti, maialino di latte al forno e prosciutto arrosto sono solo alcuni esempi delle proposte che è possibile trovare. Oltre alla ristorazione la Locanda Zacco offre ai suoi ospiti la possibilità di sostare più a lungo, utilizzando una delle camere, così da godere a fondo l’ambiente confortevole e la tranquillità naturale circostante. E le camere sono davvero un tocco di classe.
Stampa
 
LOCANDA ZACCO - Ristorante Bed & Breakfast
Via Mammianese 49 Loc. "Goraiolo" Marliana PT / tel. 0572.698028

Contenuto Principale

SERRAVALLE PISTOIESE - Con lo scopo di limitare il consumo di acqua potabile per fini non domestici su tutto il territorio comunale, il sindaco Lunardi ha firmato un'ordinanza che vieta l'uso improprio del bene idrico.

Pubblicato in Piana

SERRAVALLE - L'ex sindaco di Serravalle, Patrizio Mungai, interviene sul risultato elettorale che non l'ha riconfermato alla guida del comune.

Pubblicato in Piana

SERRAVALLE – Il candidato sindaco di “Centrosinistra per Serravalle”, Eugenio Patrizio Mungai, torna a ribadire la necessità di un confronto pubblico con Piero Lunardi.

Pubblicato in Elezioni 2017 Piana

SERRAVALLE - "I giorni prima delle elezioni sono sempre giorni infuocati, ma quello che sta succedendo in questo momento a Serravalle Pistoiese, ha più il sapore di una barzelletta malinconica".

Pubblicato in Elezioni 2017 Piana

SERRAVALLE - Il Medioevo rivive nelle tre giornate della VII edizione dell’Assedio alla Rocca.

Pubblicato in Piana

MASOTTI - Stanno entrando nel vivo i lavori di ampliamento della scuola media di Masotti.

Pubblicato in Piana
Martedì, 16 Maggio 2017 13:45

Serravalle, continua il taglio dell'erba

SERRAVALLE - È iniziato in questi giorni il secondo ciclo di taglio dell’erba sulle aree verdi del Comune di Serravalle Pistoiese.

Pubblicato in Piana

di Marzio Dolfi

SERRAVALLE – Il via libera all'inizio dello scavo è stato consegnato. Si tratta della "Autorizzazione " che disinnesca il vincolo idrogeologico.  Era l'atto che mancava per cominciare a procedere alla realizzazione della galleria sotto la collina di Serravalle.

Pubblicato in Piana

SERRAVALLE – Dopo le formalità di rito, il giro di voci, il valzer delle ipotesi, un po' di “gossip” del dietro le quinte, arrivano le prime bordate che annunziano l'inizio della campagna elettorale. 

Pubblicato in Elezioni 2017 Piana

SERRAVALLE – Una sorpresa certo poco... pasquale quella a cui si è trovato di fronte a Marrazzano Lorenzo Iacomelli. Una vipera che strisciava proprio nei pressi della sua casa. Una insidia inattesa e considerata, in quella zona, un po' anticipata come tempi.

Pubblicato in Piana
Pagina 1 di 14