LOCANDA ZACCO
Ristorante - Bed & Breakfast 
Basterebbe la posizione di per sé a promuovere a pieni voti la Locanda Zacco. Scendi dall'auto e ai tuoi piedi c'è la bellissima distesa della Valdinievole e la profondità della piana che va verso Fucecchio, Empoli e Firenze. Magnifico. Il resto, dà sostanza alla prima impressione. La locanda si trova nel comune di Marliana, a 800 metri di altitudine e ad una manciata di chilometri da Montecatini, lungo la strada che tagliando boschi e foreste, raggiunge Prunetta per poi inerpicarsi verso Abetone. Un gioiello incastonato in un mare di verde antico, ricco di bellezza e di storia. Come la locanda. Il ristorante, a conduzione familiare, dispone di una sala principale riscaldata in inverno da un caratteristico caminetto e di una graziosa veranda, per una capienza complessiva di circa 60 persone; in estate invece, il giardino esterno permette di gustare le nostre ricette immersi nella naturale tranquillità della montagna, in un ambiente unico e suggestivo. Il menù della locanda varia ogni settimana, seguendo i cambiamenti che la natura offre nelle varie stagioni dell’anno. Menù ricco e variegato. Gli antipasti, oltre ad un’ampia selezione di affettati e formaggi offrono una scelta di terrine calde, con formaggio fuso in forno, abbinati a frutta, verdura e affettati. Le nostre specialità sono le paste fatte in casa: a partire dai tortelli, con ripieni che variano in base alle stagioni (castagne, zucca, funghi porcini etc.), passando per gli spaghetti, maccheroni e tagliolini, senza dimenticare i risotti o le zuppe nei periodi invernali. In Toscana naturalmente non può mancare la carne; filetti di manzo all’Alpina, o con salsa di Chianti, maialino di latte al forno e prosciutto arrosto sono solo alcuni esempi delle proposte che è possibile trovare. Oltre alla ristorazione la Locanda Zacco offre ai suoi ospiti la possibilità di sostare più a lungo, utilizzando una delle camere, così da godere a fondo l’ambiente confortevole e la tranquillità naturale circostante. E le camere sono davvero un tocco di classe.
Stampa
 
LOCANDA ZACCO - Ristorante Bed & Breakfast
Via Mammianese 49 Loc. "Goraiolo" Marliana PT / tel. 0572.698028

Contenuto Principale

ROMA – Prato è la provincia, in Italia, con il maggior numero di stranieri sul proprio territorio: 16% della popolazione.

Pubblicato in Prato

FIRENZE – Sono passati dalle offese e le minacce alle sberle, per contendersi un posto per chiedere l'elemosina davanti a un bar. E' successo in via Locchi. A discutere “animatamente” tre extracomunitari.

Pubblicato in Toscana
Lunedì, 24 Ottobre 2016 10:51

Migranti, a Palermo nave con 17 cadaveri

PALERMO (Adnkronos) -E' attraccata stamattina al porto di Palermo la nave norvegese 'Siem Pilot' con a bordo gli oltre 1.100 migranti, tra cui molti minori, soccorsi nei giorni scorsi nel Canale di Sicilia e 17 salme di profughi morti durante la traversata.

Pubblicato in News
Lunedì, 24 Ottobre 2016 08:54

Parigi smantella la "giungla" di Calais

PARIGI (Agi) - Al via lo sgombero della "giungla" di Calais, la bidonville più grande d'Europa, situata vicino alla Manica. 

Pubblicato in News

LAMPEDUSA - Una sanità sempre più senza confini e barriere.

Pubblicato in Toscana

PALERMO (Agi) - Almeno 28 migranti sono stati trovati morti nel Canale di Sicilia nel corso di 33 operazioni coordinate di soccorso la scorsa notte.

Pubblicato in News

di Francesco Lauria

PISTOIA - Il sociologo Marco Deriu scriveva, esattamente dieci anni fa, nella prefazione al libro di Chiara Marchetti,  “Un mondo di rifugiati”: “finché non si sarà compresa e messa bene a fuoco la questione dei rifugiati non si potrà dire di conoscere il mondo in cui viviamo”.

Pubblicato in Società

FIRENZE - La sollecitazione della Regione Toscana raccolta dal Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno per l’impiego gratuito e volontario dei richiedenti asilo e protezione internazionale nelle attività di bonifica continua a dare buoni frutti.

Pubblicato in Toscana

PALERMO (Agi) Sono morti per soffocamento, schiacciamento e annegamento i 22 migranti, tra cui 21 giovani donne, trovati senza vita su un gommone e soccorsi dalla nave Aquarius di Sos Mediterranee, al largo della Libia.

Pubblicato in News

ROSARNO (Agi) – Un colpo di pistola sparato da un carabiniere ha ucciso un profugo nella tendopoli di San Ferdinando a Rosarno, in Calabria.

Pubblicato in News
Pagina 1 di 5