LOCANDA ZACCO
Ristorante - Bed & Breakfast 
Basterebbe la posizione di per sé a promuovere a pieni voti la Locanda Zacco. Scendi dall'auto e ai tuoi piedi c'è la bellissima distesa della Valdinievole e la profondità della piana che va verso Fucecchio, Empoli e Firenze. Magnifico. Il resto, dà sostanza alla prima impressione. La locanda si trova nel comune di Marliana, a 800 metri di altitudine e ad una manciata di chilometri da Montecatini, lungo la strada che tagliando boschi e foreste, raggiunge Prunetta per poi inerpicarsi verso Abetone. Un gioiello incastonato in un mare di verde antico, ricco di bellezza e di storia. Come la locanda. Il ristorante, a conduzione familiare, dispone di una sala principale riscaldata in inverno da un caratteristico caminetto e di una graziosa veranda, per una capienza complessiva di circa 60 persone; in estate invece, il giardino esterno permette di gustare le nostre ricette immersi nella naturale tranquillità della montagna, in un ambiente unico e suggestivo. Il menù della locanda varia ogni settimana, seguendo i cambiamenti che la natura offre nelle varie stagioni dell’anno. Menù ricco e variegato. Gli antipasti, oltre ad un’ampia selezione di affettati e formaggi offrono una scelta di terrine calde, con formaggio fuso in forno, abbinati a frutta, verdura e affettati. Le nostre specialità sono le paste fatte in casa: a partire dai tortelli, con ripieni che variano in base alle stagioni (castagne, zucca, funghi porcini etc.), passando per gli spaghetti, maccheroni e tagliolini, senza dimenticare i risotti o le zuppe nei periodi invernali. In Toscana naturalmente non può mancare la carne; filetti di manzo all’Alpina, o con salsa di Chianti, maialino di latte al forno e prosciutto arrosto sono solo alcuni esempi delle proposte che è possibile trovare. Oltre alla ristorazione la Locanda Zacco offre ai suoi ospiti la possibilità di sostare più a lungo, utilizzando una delle camere, così da godere a fondo l’ambiente confortevole e la tranquillità naturale circostante. E le camere sono davvero un tocco di classe.
Stampa
 
LOCANDA ZACCO - Ristorante Bed & Breakfast
Via Mammianese 49 Loc. "Goraiolo" Marliana PT / tel. 0572.698028

Contenuto Principale

FIRENZE – Nel corso del pomeriggio di ieri, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Firenze hanno tratto in arresto in flagranza di reato con l’accusa di tentata rapina un 27enne peruviano, vecchia conoscenza dell’Arma.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE - Notte impegnativa quella trascorsa per i carabinieri del nucleo radiomobile di Firenze, alle prese con due uomini di origini marocchine, resisi responsabili di due rapine ai danni di altrettanti turisti in visita alla città e un'aggressione nei confronti di una guardia giurata.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE - Pressioni per convincere un ricercatore universitario a ritirare la propria candidatura al concorso per l’abilitazione all’insegnamento nel settore del diritto tributario.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE - Violenta aggressione ieri notte, poco dopo la mezzanotte, a bordo di un autobus Ataf.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE - I Carabinieri della Stazione di Rifredi, ieri pomeriggio, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di violenza sessuale nei confronti di una minorenne un 36enne nigeriano, richiede asilo politico, ospite di un centro di accoglienza per rifugiati del capoluogo.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE – Prima denuncia, la scorsa notte, per un cliente di una prostituta in base alla nuova ordinanza del sindaco di Firenze, Dario Nardella, che mira a contrastare lo sfruttamento e la tratta delle donne.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE - Violenta rissa questa mattina all'alba in via Benedetto Marcello a Firenze.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE – Ricevuto un "ordinativo” tramite Messenger, avrebbe dovuto consegnare la cocaina direttamente al domicilio del cliente.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE – Trasportava “comodamente” nello zaino una mannaia, un taglierino e un coltello, tutti ferri del mestiere che utilizzava per tagliare pezzi di hashish.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE - È tornato in Albania per cambiare identità sperando di farla franca con la giustizia italiana.

Pubblicato in Toscana
Pagina 1 di 20