LOCANDA ZACCO
Ristorante - Bed & Breakfast 
Basterebbe la posizione di per sé a promuovere a pieni voti la Locanda Zacco. Scendi dall'auto e ai tuoi piedi c'è la bellissima distesa della Valdinievole e la profondità della piana che va verso Fucecchio, Empoli e Firenze. Magnifico. Il resto, dà sostanza alla prima impressione. La locanda si trova nel comune di Marliana, a 800 metri di altitudine e ad una manciata di chilometri da Montecatini, lungo la strada che tagliando boschi e foreste, raggiunge Prunetta per poi inerpicarsi verso Abetone. Un gioiello incastonato in un mare di verde antico, ricco di bellezza e di storia. Come la locanda. Il ristorante, a conduzione familiare, dispone di una sala principale riscaldata in inverno da un caratteristico caminetto e di una graziosa veranda, per una capienza complessiva di circa 60 persone; in estate invece, il giardino esterno permette di gustare le nostre ricette immersi nella naturale tranquillità della montagna, in un ambiente unico e suggestivo. Il menù della locanda varia ogni settimana, seguendo i cambiamenti che la natura offre nelle varie stagioni dell’anno. Menù ricco e variegato. Gli antipasti, oltre ad un’ampia selezione di affettati e formaggi offrono una scelta di terrine calde, con formaggio fuso in forno, abbinati a frutta, verdura e affettati. Le nostre specialità sono le paste fatte in casa: a partire dai tortelli, con ripieni che variano in base alle stagioni (castagne, zucca, funghi porcini etc.), passando per gli spaghetti, maccheroni e tagliolini, senza dimenticare i risotti o le zuppe nei periodi invernali. In Toscana naturalmente non può mancare la carne; filetti di manzo all’Alpina, o con salsa di Chianti, maialino di latte al forno e prosciutto arrosto sono solo alcuni esempi delle proposte che è possibile trovare. Oltre alla ristorazione la Locanda Zacco offre ai suoi ospiti la possibilità di sostare più a lungo, utilizzando una delle camere, così da godere a fondo l’ambiente confortevole e la tranquillità naturale circostante. E le camere sono davvero un tocco di classe.
Stampa
 
LOCANDA ZACCO - Ristorante Bed & Breakfast
Via Mammianese 49 Loc. "Goraiolo" Marliana PT / tel. 0572.698028

Contenuto Principale

Serravalle - Nell'ultima seduta consiliare è stato approvato il nuovo Regolamento comunale per il Commercio su aree pubbliche, riformulato dalla amministrazione sulla base della direttiva europea Bolkestein, che rimette in discussione in ogni comune tutte le attuali concessioni dei posteggi di mercati e fiere aprendo le gare anche alle multinazionali e alle imprese straniere e contro la quale i commercianti ambulanti hanno protestato con manifestazioni in diverse città italiane.

Pubblicato in La posta

PESCIA - Il Sindaco , Oreste Giurlani che è vice presidente regionale dell'ANCI, ha  informato che il suo Ente partecipa alla solidarietà, coordinata dall’ANCI Toscana pro-terremotati.

Pubblicato in Valdinievole

FIRENZE - La situazione finora ha retto, ma con gli sbarchi che sono tornati a farsi fitti, profughi e richiedenti asilo accolti in Toscana rischiano di aumentare di parecchio.

Pubblicato in Toscana

PRATO - Metà dei Comuni della Toscana non ha un ufficio stampa.

Pubblicato in Toscana

AGLIANA - Il sindaco di Agliana, Giacomo Mangoni, è stato eletto nuovo coordinatore regionale di Anci Giovani.

Pubblicato in Piana

ROMA - “C’è un accordo condiviso tra le Città metropolitane per una diversa rimodulazione dei 27 milioni di tagli previsti dal Governo”.

Pubblicato in Toscana

PRATO - Durante il Consiglio nazionale dell'Anci (Associazione nazionale Comuni italiani) che si è svolto ieri mattina a Roma il sindaco Matteo Biffoni è stato nominato nel direttivo nazionale. 

Pubblicato in Prato

PRATO - "Per Prato i numeri sono sotto controllo, ma a livello nazionale è emergenza profughi. Per questo è importante capire a fondo qual è la situazione e trovare sinergie di area metropolitana per mettere in campo le soluzioni migliori".

Pubblicato in Prato

di Caterina Roti

PRATO - Un bilancio consuntivo da approvare a tutti i costi.

Pubblicato in Prato

ROMA (Agi) – "Per le zone a strisce blu, laddove la sosta si protragga oltre il temine per il quale si e' pagato, la sanzione pecuniaria potrà essere irrogata solo in presenza di specifica previsione del Comune".

Pubblicato in News