LOCANDA ZACCO
Ristorante - Bed & Breakfast 
Basterebbe la posizione di per sé a promuovere a pieni voti la Locanda Zacco. Scendi dall'auto e ai tuoi piedi c'è la bellissima distesa della Valdinievole e la profondità della piana che va verso Fucecchio, Empoli e Firenze. Magnifico. Il resto, dà sostanza alla prima impressione. La locanda si trova nel comune di Marliana, a 800 metri di altitudine e ad una manciata di chilometri da Montecatini, lungo la strada che tagliando boschi e foreste, raggiunge Prunetta per poi inerpicarsi verso Abetone. Un gioiello incastonato in un mare di verde antico, ricco di bellezza e di storia. Come la locanda. Il ristorante, a conduzione familiare, dispone di una sala principale riscaldata in inverno da un caratteristico caminetto e di una graziosa veranda, per una capienza complessiva di circa 60 persone; in estate invece, il giardino esterno permette di gustare le nostre ricette immersi nella naturale tranquillità della montagna, in un ambiente unico e suggestivo. Il menù della locanda varia ogni settimana, seguendo i cambiamenti che la natura offre nelle varie stagioni dell’anno. Menù ricco e variegato. Gli antipasti, oltre ad un’ampia selezione di affettati e formaggi offrono una scelta di terrine calde, con formaggio fuso in forno, abbinati a frutta, verdura e affettati. Le nostre specialità sono le paste fatte in casa: a partire dai tortelli, con ripieni che variano in base alle stagioni (castagne, zucca, funghi porcini etc.), passando per gli spaghetti, maccheroni e tagliolini, senza dimenticare i risotti o le zuppe nei periodi invernali. In Toscana naturalmente non può mancare la carne; filetti di manzo all’Alpina, o con salsa di Chianti, maialino di latte al forno e prosciutto arrosto sono solo alcuni esempi delle proposte che è possibile trovare. Oltre alla ristorazione la Locanda Zacco offre ai suoi ospiti la possibilità di sostare più a lungo, utilizzando una delle camere, così da godere a fondo l’ambiente confortevole e la tranquillità naturale circostante. E le camere sono davvero un tocco di classe.
Stampa
 
LOCANDA ZACCO - Ristorante Bed & Breakfast
Via Mammianese 49 Loc. "Goraiolo" Marliana PT / tel. 0572.698028

Contenuto Principale

PRATO – La Confesercenti di Prato chiede alle istituzioni più vicinanza verso gli ambulanti”.

Pubblicato in Prato

PISTOIA - Tari e pulizia della città: il 2017 si apre con due importanti novità. Infatti la tassa sui rifiuti (Tari) quest'anno sarà più leggera per cittadini e imprese pistoiesi.

Pubblicato in Pistoia

PRATO - Il 31 gennaio scadono i termini per richiedere le agevolazioni sulla Tari per le imprese operanti nella provincia di Prato.

Pubblicato in News

PISTOIA - Dal 23 gennaio all’8 marzo si può richiedere l’esenzione dal pagamento della Tari (tassa sui rifiuti) per l’anno 2016 per le utenze domestiche che si trovino in una condizione di grave disagio economico, fino all’esaurimento dei fondi previsti pari a 170.000 euro.

Pubblicato in Pistoia

MONTEMURLO – Dopo il Creaf, la So.Ri. Il Movimento 5 Stelle di Montemurlo mette ancora nel mirino una partecipata.

Pubblicato in Prato Provincia
Giovedì, 18 Agosto 2016 10:38

Tari: il 31 agosto scade la terza rata

QUARRATA - È fissato al 31 agosto il termine ultimo per il pagamento della terza rata della Tari, la tassa sui rifiuti.

Pubblicato in Piana

PISTOIA - In vista della scadenza della prima rata prevista per il 16 luglio, nei prossimi giorni Publiambiente invierà a tutti i contribuenti la richiesta di pagamento con allegata una nota informativa sulla Tari, la tassa sui rifiuti.

Pubblicato in Pistoia

PISTOIA - Fino al 20 aprile si può richiedere l’esenzione dal pagamento della Tari (tassa sui rifiuti) per l’anno 2015.

Pubblicato in Pistoia

di Chiara Angela Belli, Marco Ferrari, Matteo Guidi*

Dopo più di un mese di attesa, due solleciti e la risposta all'invito del Sindaco con cui chiedeva un cenno di riscontro e di confronto sull'aumento della Tari a Cutigliano, è arrivata la nota di spiegazione del vice sindaco Franco Giani alle nostre domande, ma non viene spiegato un bel niente.

Pubblicato in Agorà

PISTOIA - La scorsa settimana il consiglio direttivo del sindacato dei pubblici esercizi della provincia si è riunito per affrontare le tematiche di maggior rilievo per il settore da monitorare nel corso del 2016.

Pubblicato in Pistoia
Pagina 1 di 5